Attività

2012

– Luglio-Agosto 2012. Africa Insieme chiude per la pausa estiva, mentre si prepara la regolarizzazione. Leggi

– Luglio 2012. La protesta dei rom del campo della Bigattiera: “il Comune ci toglie luce e acqua per sgomberarci”. Leggi tutto

– Marzo 2012. Il Comune di Pisa propone di costruire una recinzione o una “barriera” sul Litorale pisano per impedire la fuga dei venditori ambulanti (per lo più stranieri) durante le “retate” dei vigili urbani. Polemiche le associazioni e le rappresentanze dei migranti. Leggi tutto

– 1 Marzo 2012. Africa Insieme convocata per un’audizione alla Seconda Commissione del Consiglio Comunale di Pisa, sul tema delle politiche in materia di rom: “a Pisa politiche contrarie ai diritti umani”. Leggi

– 31 Gennaio 2012. Coltano, sfrattata con la forza la donna rom coinvolta nel processo della “sposa-bambina”. Africa Insieme: “una madre di cinque bambini, non condannata da nessun tribunale, sfrattata nel giorno più freddo dell’anno”. Leggi tutto

2011

– Dicembre 2011. Strage a Firenze, un neofascista uccide alcuni venditori senegalesi. Manifestazioni e proteste in tutta la Toscana, corteo regionale a Firenze. La solidarietà di Africa Insieme. Leggi tutto

– Settembre 2011. Nasce a Pisa un centro di cultura araba di orientamento laico. Africa Insieme sostiene l’iniziativa. Una festa araba alla fine del Ramadan. Leggi

– Agosto 2011. Violento sgombero della Polizia Municipale di Pisa in un campo di rom romeni, attorno a Ferragosto. Protesta la Regione Toscana. Africa Insieme impegnata nel sostegno ai rom sgomberati. Leggi tutto

– Estate 2011. I volontari e le volontarie di Africa Insieme partecipano al progetto “Ingaggiami contro il lavoro nero” organizzato da Brigate di Solidarietà e Associazione Finis Terrae: un campo di accoglienza e di sostegno per i braccianti di Nardò. Leggi tutto

– Estate 2011. Africa Insieme, in collaborazione con le Brigate di Solidarietà Toscana, pubblica il “vademecum del migrante”, un manuale sui temi dei diritti dei migranti e dei permessi di soggiorno, scritto in linguaggio semplice e accessibile. Leggi

– Giugno 2011. Africa Insieme partecipa al torneo di calcetto “Mondiali Rebeldi 2011: un calcio al pallone e uno al razzismo”. Leggi

– 6-11 Aprile 2011. I profughi tunisini arrivano a Pisa. Allestiti due campi di accoglienza, chiusi da filo spinato, a S. Rossore e a S. Piero. Africa Insieme: “i campi devono essere aperti”. E le associazioni di Rebeldia organizzano corsi di italiano attraverso la recinzione. Leggi tutto

– 29 Marzo-6 Aprile 2011. Il governo smista tra le Regioni i profughi tunisini sbarcati a Lampedusa. In Toscana individuata una struttura-lager a Coltano: le proteste di Africa Insieme e delle associazioni. La Regione si oppone al progetto del Governo e ottiene la rinuncia a Coltano. I profughi vengono indirizzati a Calambrone, ma una violenta protesta xenofoba, culminata in gravissimi atti di vandalismo, rende inagibile la struttura individuata. La Confcommercio minimizza gli atti di vandalismo e rilancia, chiedendo lo sgombero dei rom. Africa Insieme impegnata assieme alle associazioni di Rebeldia per la solidarietà ai profughi. Leggi tutto

– Febbraio 2011. Nuova tornata di sgomberi nei campi rom, Africa Insieme: “dopo la tragedia di Roma, si rispetti il monito del Presidente Napolitano”. Un appello contro gli sgomberi firmato da prestigiosi intellettuali pisani. Africa Insieme, con Opera Nomadi e Cobas, costituisce un comitato cittadino. Leggi tutto

– Febbraio 2011. Il Comune e la Società della Salute allontanano dalle case le famiglie rom imputate nel processo sulla “sposa bambina” di Coltano. Africa Insieme: “violato il principio costituzionale di presunzione di innocenza”. Leggi tutto

– Gennaio 2011. Esce il decreto flussi, tre giorni di click day tra fine Gennaio e inizio Febbraio. Tutte le attività di Africa Insieme e Rebeldia. Leggi tutto

– 11 Gennaio 2011. “Lo scontro tra Africa Insieme e la Polizia Municipale ha rallentato gli sgomberi nei campi rom”. L’opinione di Guglielmo Vezzosi su La Nazione

2010

– Ottobre-Novembre 2010. Il caso della cosiddetta “sposa bambina” al campo di Coltano: i rom accusati di aver tenuto schiava una ragazza minorenne promessa sposa. La reazione delle famiglie rom di Coltano, Africa Insieme contro la criminalizzazione dei rom. Leggi

– Novembre 2010. La “sanatoria-truffa”, centinaia di migranti truffati da datori di lavoro e faccendieri nell’ambito della regolarizzazione per “colf e badanti” del 2009. Inchiesta della Procura contro le truffe, Africa Insieme sostiene le vittime. Leggi tutto

– 20 Ottobre 2010. Africa Insieme denuncia il grave comportamento del Comandante della Polizia Municipale di Pisa, che si è recato a un campo rom e ha intimidito e umiliato i suoi abitanti. Leggi

– Fine Agosto 2010. Riprendono gli sgomberi nei campi rom a Pisa, polemiche sul campo di Via Maggiore. Leggi

– Agosto 2010. Anche a Pisa i rimpatri di Sarkozy: una polemica tra Africa Insieme e l’amministrazione comunale. Leggi

– 11 Agosto 2010. A tre anni dal rogo di Livorno, tra commemorazioni ufficiali e riflessioni. Il punto di vista di Africa Insieme. Leggi tutto

– Luglio 2010. Un video di Africa Insieme sulla storia di un anziano rom, già partigiano nella ex Jugoslavia. Guarda

– Maggio-Luglio 2010. Africa Insieme contribuisce alla vertenza in difesa del Progetto Rebeldia, contro lo sfratto delle associazioni di Via Battisti. Leggi tutto

– Luglio 2010. La Corte Costituzionale respinge il ricorso del Governo, e dichiara legittima la legge regionale toscana sull’immigrazione. Africa Insieme: rispettare la sentenza, applicare subito la legge. Leggi tutto

– Africa Insieme, con COSPE e Fondazione Michelucci, propone di organizzare un convegno regionale contro il razzismo. Leggi documento congiunto

– Giugno 2010. Tutti assolti i rom macedoni accusati di aver partecipato alla maxirissa del 2008. Africa Insieme: “restituite loro le case”. Leggi

– Primavera-Estate 2010. Il dibattito regionale sulla costruzione di un CIE (centro di identificazione ed espulsione) in Toscana. Africa Insieme contro ogni ipotesi di detenzione amministrativa dei migranti. Leggi

– Primavera 2010. No alla sanatoria-truffa. La vertenza contro la “circolare Manganelli”, per i diritti dei migranti in attesa di regolarizzazione. Leggi tutto

– Marzo 2010. Sgombero di un campo rom lungo la Via Aurelia, i rom denunciano il Comandante della Polizia Municipale. Un dossier di Africa Insieme sulla vicenda. Leggi tutto

– Primo Marzo 2010: “Un giorno senza di noi”. Africa Insieme aderisce alla mobilitazione internazionale dei migranti e contribuisce alle manifestazioni locali contro il razzismo. Leggi tutto

– Febbraio 2010: sgomberato campo rom del Ponte delle Bocchette. Polemiche tra l’assessore Ciccone e l’associazione Africa Insieme. Intervengono studenti e docenti del corso di laurea in Scienze per la Pace, botta e risposta tra Sindaco Filippeschi e i docenti universitari Marco della Pina e Giorgio Gallo. Leggi tutto

2009

– Africa Insieme, comunità rom e Gruppi di Acquisto Solidale organizzano per il 19 Dicembre una cena di solidarietà con i rom. Leggi

– La vertenza contro la chiusura del programma “Città Sottili” finalizzato all’inserimento abitativo dei rom. Leggi

– Africa Insieme partecipa alla manifestazione nazionale antirazzista del 17 Ottobre. Leggi

– Africa Insieme sostiene centinaia di migranti e datori di lavoro nelle procedure per la regolarizzazione di colf e badanti. Leggi

– Ancora sgomberi nei campi rom, protesta Africa Insieme: “anche a Pisa i respingimenti di Berlusconi”. Leggi

– “E se i migranti facessero uno sciopero generale?”. Il quotidiano Terra intervista Said Talbi, di Africa Insieme. Da Terra, 14 Settembre

– Contro la tratta di esseri umani: Africa Insieme promuove e realizza un progetto innovativo per il CESVOT. Leggi

– Il progetto “Ricostruire Insieme”, a sostegno dei migranti vittime del terremoto a L’Aquila. Leggi

– “Un mondo sotto sfratto”. Manifestazione per Rebeldia, 13 Giugno. Leggi

– Africa Insieme si oppone al progetto dei cosiddetti “rimpatri volontari” predisposti dal Comune per i rom rumeni. Leggi

– Il Sindaco Filippeschi emana l’ordinanza antiborsoni contro la vendita ambulante dei migranti senegalesi. Corteo dei migranti il 18 Aprile. Africa Insieme annuncia ricorso al TAR. Leggi tutto

– Africa Insieme e Rebeldia promuovono il “Carnevale Multietnico” al quartiere Stazione. Leggi

2008

-Dicembre 2008. Africa Insieme e le comunità rom contestano l’ordinanza contro i campi e le baraccopoli del Sindaco di Pisa Filippeschi. Leggi

– Novembre 2008. “Contro la svolta securitaria nelle politiche del Comune”. Un documento unitario di associazioni e cooperative sociali. Leggi

– Ottobre 2008, Africa Insieme sostiene la campagna di Rebeldia contro le discriminazioni degli stranieri nel mercato dell’alloggio. Un video sul comportamento di alcune agenzie immobiliari. Chiesto un consiglio comunale aperto. Leggi

– La “svolta securitaria” del Comune di Pisa. L’appello degli intellettuali pisani contro il razzismo e la manifestazione cittadina delle associazioni e delle comunità straniere. Leggi

– Africa Insieme contribuisce a promuovere la manifestazione cittadina per Rebeldia, 7 Giugno 2008. Leggi

– Il Comune sfratta le famiglie rom segnalate dalla Polizia per un loro presunto coinvolgimento in una rissa. Africa Insieme contesta la decisione e sostiene le famiglie. Leggi

– Campagna elettorale per le amministrative, Africa Insieme e Rebeldia contestano l’insistenza di quasi tutte le liste sul tema della “sicurezza”. Leggi

2007

– Africa Insieme assiste stranieri e datori di lavoro per le domande del “decreto flussi”. Leggi

– Arriva anche a Pisa la campagna di criminalizzazione delle presenze rumene. Africa Insieme sostiene i Rom e si oppone agli sgomberi. Leggi

Interferenze Urbane: un convegno sulla città, le migrazioni e le trasformazioni urbane, organizzato dal Progetto Rebeldia. Leggi

– Permessi di soggiorno alle Poste, un fallimento annunciato. Africa Insieme sollecita una presa di posizione contro il nuovo sistema dei rinnovi da parte del Tavolo Immigrazione della Provincia e dell’ANCI Toscana. Leggi

– Un dossier delle Prefetture toscane sull’immigrazione nel territorio regionale cita anche Africa Insieme. Leggi

– Africa Insieme segue le famiglie rom romene vittime del “rogo di Livorno”. Leggi

– Agosto 2007. Ancora sgomberi nei campi rom, botta e risposta tra Africa Insieme e l’assessore comunale. Leggi

– Giugno 2007. Africa Insieme partecipa ai “mondiali Rebeldi”, torneo di calcetto contro il razzismo. Grande affermazione al torneo della squadra multietnica di Africa Insieme. Leggi

– Maggio 2007. Sgomberi di campi Rom nel quartiere CEP di Pisa: Africa Insieme polemica con l’amministrazione comunale. Leggi

– “No alla criminalizzazione dei migranti in nome della sicurezza”: una vertenza di Africa Insieme, Rebeldia e comunità straniere contro la Questura di Pisa. Leggi

2006

– Una violenta campagna di stampa sulla “sicurezza” in zona Stazione criminalizza migranti e rom presenti nel quartiere. Africa Insieme e Rebeldia, sostenuti dalla circoscrizione, promuovono un progetto di mediazione sociale denominato “Voce a tutte le Voci”. Un video di Africa Insieme, girato da Ilaria Sposito e Alessia del Bianco, racconta fatti e vicende del quartiere. Leggi

– Novembre 2006. Africa Insieme aderisce al Progetto Rebeldia, e prende sede in Via Battisti. Leggi

– “Cambiare le politiche dell’immigrazione”. Africa Insieme aderisce a un documento dell’ANCI Toscana che sollecita il governo ad una riforma delle politiche migratorie nazionali. Leggi

– Africa Insieme sostiene i diritti dei migranti in attesa di rinnovo del permesso di soggiorno, e polemizza con la Direzione Provinciale del Lavoro che nega la possibilità di stipulare contratti di lavoro in fase di rinnovo. Leggi

– Da Pisa un appello al Governo: trasformate il decreto flussi in una sanatoria. Un decreto flussi “senza tornare a casa”. Aderisce l’assessore alle Politiche sociali della Provincia Manola Guazzini. Leggi

– Africa Insieme e Mezclar denunciano: espulsa e portata in un CPT una giovane ragazza rom in stato di gravidanza. Leggi

– Un dossier sulla marginalità abitativa e i “campi nomadi” nella zona pisana. Leggi

– Africa Insieme, con Mezclar e Rebeldia, propone l’introduzione del diritto di voto ai migranti nel Comune di Pisa. Leggi

– La lunga notte dei flussi. Africa Insieme impegnata nell’assistenza ai migranti e ai datori di lavoro che hanno presentato domanda per il “decreto flussi”. Leggi materiali

2005

– Africa Insieme, attività del 2005. Rassegna stampa completa

– Dicembre 2005, verso un nuovo decreto flussi. Africa Insieme: “revocate le espulsioni”. Leggi

– “Il realismo e la realtà: cosa fare dei CPT”. Documento politico contro i centri di permanenza temporanea, promosso da Africa Insieme con numerose associazioni toscane. Leggi

– Africa Insieme segue un gruppo di famiglie rumene vittime di un incendio nella propria abitazione. Il Giudice di Pace rifiuta l’espulsione. Polemiche con il Sindaco di Pisa. Leggi

– Africa Insieme segue le pratiche del “decreto flussi” 2005. Una trasmissione di Raidue dedicata a Pisa e al lavoro dell’associazione. Polemiche con la Direzione Provinciale del Lavoro. Leggi

2004

– Africa Insieme, tra le prime associazioni in Italia, promuove una vertenza per i diritti dei Rom rumeni. Leggi tutto

– Chi sono, quanti sono e cosa fanno gli immigrati in provincia di Pisa: i numeri di Africa Insieme. Leggi

2003

– Africa Insieme, con Rebeldia, i sindacati di polizia e numerose associazioni promuove una vertenza contro la Questura di Pisa per i diritti dei migranti e la trasparenza nell’Ufficio Immigrazione. Leggi

– Africa Insieme chiama il premio Nobel Dario Fo per una iniziativa a Pisa. Leggi

– Africa Insieme partecipa alla stesura della “Carta di Intenti” sull’immigrazione dell’ANCI Toscana, sottoscritta da Sindaci, amministrazioni locali e associazioni. Leggi

– “Soldi spesi male”. Africa Insieme pubblica un’inchiesta sulle spese degli enti locali in materia di immigrazione. Polemica con il Comune e con la USL. Leggi

– Dopo la maxisanatoria del 2002. Una vertenza per i diritti dei migranti in fase di regolarizzazione. Leggi

2002

– Africa Insieme contribuisce a costruire un “cartello” di associazioni contro la legge Bossi-Fini appena approvata. Leggi materiali

– Africa Insieme impegnata nelle procedure per la regolarizzazione dei migranti. Leggi comunicato stampa del 3 Settembre

– Apre la nuova sede di Africa Insieme in Via Garibaldi. Leggi articolo del Tirreno 10 Aprile 2002

– Africa Insieme aderisce alla manifestazione nazionale contro il ddl “Bossi-Fini” del 19 Gennaio 2002. Con altre associazioni nazionali, promuove un coordinamento che chiede e ottiene un pronunciamento del Senato sulla regolarizzazione dei lavoratori stranieri. Leggi

2001

– Africa Insieme partecipa all’elaborazione della Carta di Empoli, un documento di Comuni e associazioni toscane che chiede il ritiro del disegno di legge “Bossi-Fini” e annuncia azioni di disobbedienza civile nonviolenta. Leggi

– Africa Insieme promuove il “Coordinamento per i diritti”, un cartello di associazioni e comunità straniere. Polemiche con la Questura per la scarsa trasparenza dell’Ufficio Stranieri. Leggi

– Un’operazione di polizia nel Centro di Accoglienza suscita la polemica di Africa Insieme. Leggi

– Africa Insieme partecipa alle “giornate di Genova” e al movimento contro la globalizzazione neoliberista. Leggi

– Africa Insieme chiama a Pisa l’attore Moni Ovadia a sostegno dei Rom. Leggi

2000

– Un giovane rom del campo di Coltano ucciso in uno scontro a fuoco con la Polizia. Africa Insieme sostiene i familiari della vittima e polemizza con il Prefetto. Leggi

– Africa Insieme blocca, attraverso una denuncia pubblica alla stampa e alla Magistratura, un’espulsione disposta attraverso il ricovero psichiatrico, suscitando un vero e proprio scandalo nazionale. Leggi dossier di Africa Insieme

– Africa Insieme collabora alla stesura del primo “Atlante delle Migrazioni in Toscana” curato dal Progetto Porto Franco della Regione. Leggi

– Africa Insieme sostiene la protesta degli immgrati di Brescia per le regolarizzazioni. Leggi

– La storica sede di Africa Insieme in Via del Carmine “sfrattata” e murata dal Comune. Intellettuali di fama nazionale a sostegno dell’associazione. Leggi

– Esplode in tutta Italia lo scandalo carceri: violenze contro i detenuti in vari istituti penitenziari. Africa Insieme diffonde la testimonianza di un giovane tunisino vittima di violenze nel carcere di Isili. Leggi

– Africa Insieme aderisce alla manifestazione nazionale contro i centri di permanenza temporanea del 29 Gennaio. Leggi resoconti della manifestazione e comunicato di Africa Insieme, dal Tirreno

1999

– Il Comune di Pisa sottrae ad Africa Insieme la gestione del Centro di Accoglienza per immigrati. Polemiche dell’associazione contro la Giunta. Leggi tutto

– Africa Insieme partecipa alle attività del Progetto Porto Franco della Regione Toscana. Leggi

1998

– Un appello di Caritas e Africa Insieme per la regolarizzazione degli immigrati. Dal Tirreno (leggi anche: testo integrale dell’appello)

1997

– Luglio. Africa Insieme, con il Sindaco di Pisa Piero Floriani, inaugura il nuovo Centro di Accoglienza del Comune. Leggi articolo del Tirreno

– Inchiesta giudiziaria sull’Ufficio Stranieri della Questura, interviene Africa Insieme. Dal Tirreno, 2 Luglio (leggi anche: notizia sull’inchiesta giudiziaria, Tirreno 1 Luglio)

– Arresto di un senegalese venditore ambulante, la protesta di Africa Insieme: “contro l’abusivismo non servono i blitz”. Dal Tirreno, 3 Giugno

1996

1995

– Un appello contro le leggi xenofobe, promosso dalle associazioni aderenti alla Rete Nazionale Antirazzista. Leggi testo dell’appello e ascolta l’assemblea nazionale con l’intervento del Presidente di Africa Insieme Giuliano Campioni

– 24 Ottobre 1995. “Ambulanti e senegalesi, tensione sotto la torre”. Un articolo del quotidiano La Repubblica che riporta le posizioni di Africa Insieme. Leggi

– Africa Insieme contribuisce a formare la “Rete Nazionale Antirazzista”, un network di associazioni locali e nazionali impegnate nella tutela dei diritti dei migranti. Leggi: la storia della Rete Antirazzista

– “Un programma per la città”. Documento di Africa Insieme sulle politiche migratorie, indirizzato all’amministrazione comunale. Leggi

1994

1993

1992

1991

– A un anno dalla legge Martelli. Convegno nazionale. Intervento di Giuliano Campioni, presidente di Africa Insieme. Ascolta dal sito di Radio Radicale

1987-1988

– Pisa, un ambulante senegalese accusa i vigili urbani di averlo picchiato e intimidito. Vivace dibattito in città sui venditori ambulanti stranieri. Si costituisce il circolo Africa Insieme. Leggi tutto


Annunci