Una “barriera” contro i venditori ambulanti: l’ultima trovata del Comune di Pisa. Marzo 2012

  Nel Marzo 2012, il Comune di Pisa propone di costruire una “barriera” per impedire la fuga dei venditori ambulanti stranieri durante le periodiche “retate” dei Vigili Urbani. Le proteste di associazioni e migranti. La posizione di Africa Insieme.

5 Marzo 2012

– La proposta del Comune: una “barriera” contro i venditori ambulanti. Il Tirreno

– Il comunicato stampa del Collettivo Rebeldia. Leggi

– Il comunicato stampa di Africa Insieme. Leggi

6 Marzo 2012

– La notizia ANSA. Leggi

– “Barriera” contro gli ambulanti stranieri, è polemica. Dura presa di posizione del CASTO, il coordinamento delle associazioni senegalesi in Toscana. Intervengono anche Africa Insieme e Rebeldia. Pisanotizie

– Rete anti-abusivi, è polemica. Intervengono Corrada Gianmarinaro (SEL) e Don Armando Zappolini. Il Corriere della Sera online, edizione Firenze

– Tirrenia, reti per fermare i venditori abusivi: è subito polemica. Pisatoday

– Tirrenia, assessore propone rete anti-ambulanti. La notizia sul sito di Controradio

GR di Controradio, edizione delle 13. L’intervista a Sergio Bontempelli (Africa Insieme). Ascolta:

Oppure scarica il file MP3

7 Marzo

– La barriera contro gli ambulanti diventa un caso. Interviene l’assessore regionale Allocca. Leggi su Pisanotizie

8 Marzo

Don Armando Zappolini ad Asterix, su Telecentro 2

9 Marzo

– “Diritto di fuga”. L’intervento del prof. Marco della Pina, docente universitario. Pisanotizie

10 Marzo

– Reti per impedire la fuga degli ambulanti: ancora nessuna smentita dalla Giunta. Interviene Rifondazione. Leggi su Pisanotizie

Lascia un commento

Archiviato in emergenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...