Novembre 2007. La cosiddetta “emergenza rumeni”

Nel Novembre 2007, a seguito dell’omicidio di Giovanna Reggiani a Roma si scatena una violentissima campagna nazionale contro gli immigrati rumeni in generale, e contro i rom in particolare. Pisa non sfugge a questo clima: nella città della Torre Pendente, anzi, il dibattito è esasperato da un episodio di violenza sessuale avvenuto alle Piagge, per il quale vengono accusati i rom rumeni del campo di Ponte delle Bocchette. Africa Insieme, con Rebeldia e Mezclar, reagisce vigorosamente contro la criminalizzazione dei rom.

Leggi:

– Il Sindaco Fontanelli appoggia il pacchetto sicurezza di Veltroni: “Rom, più controlli”. La Nazione, 2 Novembre

– “L’invasione dei Rom, la gente ha paura”. La Nazione, 3 Novembre

– 4 Novembre, vertice in Prefettura sull'”emergenza Rom”, scattano le prime espulsioni. Leggi Tirreno e Nazione

– 6 Novembre. Baraccopoli passate al setaccio, summit in Prefettura. Leggi Tirreno e Nazione

– Africa Insieme raccoglie numerose adesioni su un appello al Prefetto: “no alla criminalizzazione dei Rom”. Leggi

– 17 Novembre. Donna aggredita e violentata alle Piagge, fermato un rumeno. Leggi Tirreno e Nazione

– I rom rumeni del campo delle Piagge scrivono una lettera alla città: “no alla violenza, no al razzismo”. Leggi

– Africa Insieme e la comunità rom delle Piagge organizzano un’assemblea di quartiere. Leggi

Lascia un commento

Archiviato in rom, rom-main

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...