Decreto flussi 2005, la Direzione del Lavoro risponde ad Africa Insieme

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI- DIREZIONE PROVINCIALE DEL LAVORO

SERVIZIO POLITICHE DEL LAVORO – Unità Operativa Amministrativi – Pisa, Via Cisanello 145-147, tel. 050-971081

Pisa, 8 Febbraio 2005, protocollo n. UI592

Alla redazione de “La Nazione”

Alla redazione de “Il Tirreno”

Alla redazione di “50 Canale”

Alla Associazione Africa Insieme

Mi corre l’obbligo di dare chiarezza alle confuse e non precise considerazioni in riguardo alle procedure necessarie per la presentazione delle domande di autorizzazione al lavoro per l’ingresso di cittadini extracomunitari inviati per posta alla Direzione Provinciale del Lavoro.

Al riguardo si chiarisce che questa Direzione si è sempre attenuta con molta scrupolosità alle disposizioni rivenienti da Decreto di programmazione ed alle circolari ministeriali e non ha mai richiesto “ulteriori informazioni sull’alloggio del datore di lavoro e altri documenti che non figurano nè nella normativa vigente, nè nelle disposizioni impartite dal Ministero”.

Del resto l’ufficio responsabile è sempre stato ben organizzato e pronto a rispondere a qualsiasi richiesta di informazioni o di dubbio sulla procedura tramite i suoi impiegati.

Il Direttore

Luigi Antonucci

1 Commento

Archiviato in sanatorie

Una risposta a “Decreto flussi 2005, la Direzione del Lavoro risponde ad Africa Insieme

  1. Pingback: Il decreto flussi 2005 « Africa Insieme di Pisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...